La scelta di un animale domestico esotico

Il termine “animale domestico esotico” copre una vasta gamma di animali. Per la maggior parte delle persone evoca immagini di leoni, pitoni o trichechi (beh forse non trichechi). In pratica di solito si riferisce a creature molto più docili e adattabili come animali da compagnia. Gli animali domestici esotici offrono alternative diverse ed eccitanti ai tuoi tipici animali domestici. Golden Retriever e Goldfish per esempio. Il solo fatto di scrivere quelle parole mi ha annoiato fino alle lacrime.

Possedere un animale domestico esotico non è privo di potenziali svantaggi. Spesso richiedono più attenzioni e diete specializzate. Potrebbero aver bisogno di essere socializzati attivamente oppure rischiano di tornare a una natura più selvaggia. Questo può includere aggressività o comportamento autolesionista. Questo articolo parla di alcune specie che sempre più persone tengono come animali domestici.

Kinkajou – queste adorabili creature provengono dalle regioni della foresta pluviale dell’America centrale e meridionale. Sono strettamente imparentati con procioni e ringtail. Di tutte le specie considerate “esotiche”, i Kinkajous sono tra le più adatte come compagni di casa. Sono abbastanza socievoli e, a differenza di alcuni degli altri animali della lista, non sono inclini a odori “selvaggi”. I Kinkajous sono più attivi durante la notte, quindi sono adatti per i nottambuli (intendo le persone che stanno alzate fino a tardi – non un riferimento per animali domestici esotici). Attenzione però: Kinkajous può occasionalmente mostrare striature aggressive e talvolta anche emettere un urlo o urlare quando è arrabbiato.

Scimmia – quindi praticamente tutti sanno cos’è una scimmia. Ciò che è meno comunemente noto è che ci sono diverse specie che possono effettivamente diventare un compagno addomesticato. A meno che tu non sia un guardiano dello zoo di giorno, dovresti probabilmente attenerti alle varietà più piccole più adatte alla vita domestica, vale a dire le scimmie ragno e i cappuccini bianchi. Niente è più carino di un cucciolo di scimmia, ma devi essere disposto a impegnarti in ANNI di duro lavoro per occuparti dell’allevamento e del mantenimento di questi animali. Uno degli aspetti più difficili della cura delle scimmie include le loro esigenze dietetiche specializzate che spesso richiedono molto tempo per la preparazione. Diventano anche molto affezionati a particolari esseri umani e possono reagire negativamente alle nuove persone che vengono introdotte in casa.

Zucchero Aliante – niente è più in alto per carineria esotica del minuscolo petauro dello zucchero. Questi piccoli opossum sono originari della Tasmania e di parti dell’Australia. Questi animali possiedono membrane attaccate alle dita dei piedi che consentono loro di planare per brevi distanze nell’aria (da cui il nome). Come i Kinkajou, questi marsupiali sono principalmente notturni. Sono ottimi compagni per le persone che hanno molto tempo da trascorrere con i loro animali domestici la sera. Un punto importante da menzionare per quanto riguarda gli animali domestici esotici è che molti stati hanno leggi molto rigide che regolano la proprietà di molte specie esotiche. Gli Sugar Gliders sono tra le specie “legali” più ampiamente accettate negli Stati Uniti.

Si prega di notare che, indipendentemente dal tipo di animale domestico scelto, è molto importante tenere conto delle proprie capacità, del livello di impegno e delle normative locali relative alla proprietà degli animali. La scelta di possedere un animale domestico è una responsabilità importante e non dovrebbe essere presa alla leggera.

Leave a Comment

Your email address will not be published.