Recensione libro – Per amore di un figlio

“For the Love of a Son” è la storia straziante di una madre che cerca disperatamente di trovare il figlio rubato, ma è ugualmente devastata quando lo trova davvero. Tuttavia, il cuore clemente e compassionevole di una madre non incolpa il bambino e spera per il suo benessere anche a costo di odiare sua madre. In questa biografia della signora Maryam Khail, Jean Sasson si rivolge alla madre che è in te e quando ti rendi conto che faresti lo stesso in quella situazione, da qualche parte la femminista irriducibile dentro di te si arrende all’amore di una madre. Sono felice di aver letto questo.

Maryam è una giovane ragazza vivace nata da genitori di larghe vedute e progressisti che vivono a Kabul. Suo padre, nonostante abbia subito gravi brutalità per mano del fratellastro, è molto premuroso e liberale. Trova la sua anima gemella nella madre di Maryam, che è ugualmente di mentalità aperta e rifugge dall’atteggiamento oppressivo dell’Afghanistan nei confronti delle donne. Entrambi crescono le loro due figlie in un ambiente favorevole e sottolineano che sono istruite e indipendenti. Questo quadro quasi perfetto, tuttavia, viene sconvolto dall’invasione russa e la famiglia è costretta a fuggire dall’amata madrepatria. Dopo aver trascorso un po’ di tempo in India, Maryam insieme a suo padre si trasferisce negli Stati Uniti. Il padre di Maryam, altrimenti liberale e di mentalità aperta, la fa sposare con un afgano nonostante gli avvertimenti di alcuni familiari e amici sulla sua vena violenta. E poi inizia il calvario di Maryam.

Stuprata, maltrattata e torturata Maryam trova conforto quando dà alla luce un figlio. Tutte le sue sofferenze diventano sopportabili mentre si prende amorevolmente cura del suo bambino. Ma quando si rende conto che Duran, suo figlio, potrebbe diventare vittima della furia irrefrenabile del padre, decide di prendere suo figlio e lasciarlo. Suo marito, tuttavia, fa l’inimmaginabile. Ruba Duran di due anni e fugge in Afghanistan. Tutti i tentativi di riconquistare suo figlio sono vani. Maryam decide di andare avanti e sposa Khalid e si trasferisce in Arabia Saudita.

Dopo quasi 16 lunghi anni, Maryam incontra finalmente i Duran. Ma quello che vede la distrugge completamente. Un ragazzo cresciuto da un padre violento in un paese colpito dalla guerra aveva perso la sua innocenza e il suo fascino. Tutto ciò che Maryam poteva fare era pregare per il suo benessere.

Perché l’Amore di un Figlio è forte e intenso. L’accattivante narrazione di Sasson lo rende molto accattivante e ti rimane a lungo nella mente. Il tumulto emotivo di una madre e il diritto di una donna a esistere con dignità sono due fattori che emergono nei tuoi pensieri quando leggi questo affascinante libro. Se ti piace questo genere particolare, non puoi non amare questo.

Leave a Comment

Your email address will not be published.