Fisica quantistica e affermazioni

La fisica quantistica sta cambiando il gioco della realtà e ci mostra che la mente gioca un ruolo importante in ciò che è considerato reale. La teoria quantistica avanza l’affermazione che la realtà diventa reale solo quando viene osservata da un osservatore. L’Universo è costituito da un numero infinito di sovrapposizioni, probabilità di trovare una particella in un luogo particolare in un momento particolare. Le onde di probabilità per ciascuna particella collassano in una realtà definita solo una volta osservate. Quindi, il mondo brulica di un potenziale che diventa reale solo una volta che facciamo un’osservazione.

Se la fisica quantistica descrive lo stato di ogni particella sulla terra, allora la fisica quantistica descrive anche la nostra mente. Pensa a ciascuno di essi come a un’osservazione di una sovrapposizione. Ogni pensiero è una scelta di osservazione. In ogni momento scegliamo quali pensieri avere e, in termini di fisica quantistica, rendiamo quel pensiero reale. Allo stesso modo, quando pensiamo al nostro ambiente, carriera, relazioni, salute, ecc… stiamo facendo delle scelte su cosa osservare e, semplicemente osservando, l’osservazione diventa una realtà.

Ad esempio, supponiamo che tu stia guardando fuori e scegli di pensare all’abbondanza di bellezza, la realtà è che la tua vista è bellissima. Tuttavia, se la tua scelta è stata quella di notare tutte le foglie che dovrai rastrellare in autunno, l’ambiente diventa davvero molto diverso.

La fisica quantistica afferma che abbiamo una scelta in ciò che è reale. Le affermazioni possono aiutare a fare scelte positive sulla realtà. Quando scegli consapevolmente ciò che affermi, stai facendo un’osservazione. Stai aumentando la probabilità della sovrapposizione che stai affermando. Semplicemente aprendo la tua mente all’abbondanza, alla salute, all’amore e alla gioia, è più probabile che tu veda quella realtà nelle tue osservazioni.

Le affermazioni diventano particolarmente potenti quando si osserva l’effetto Quantum Zeno, un principio della fisica quantistica. L’effetto Quantum Zeno afferma che una rapida osservazione frequente può mantenere uno stato stabile più a lungo di quanto farebbe normalmente. Infatti, se osservato abbastanza a lungo lo stato può diventare permanente. Le nostre menti, i nostri pensieri, sono in costante flusso naturale. Quando scegliamo di concentrare la nostra attenzione su un pensiero specifico, generiamo il potere di mantenere il pensiero presente, permanente nella nostra mente. Abbiamo il potere di creare nuove connessioni neurali predefinite nel nostro cervello. Se riusciamo a trattenere un pensiero abbastanza a lungo e con attenzione cosciente, secondo l’effetto Quantum Zeno, possiamo alterare permanentemente il nostro stato d’animo. La ripetizione delle affermazioni può svolgere un ruolo nel creare uno stato positivo permanente. Immagina una vita con pensieri positivi, un atteggiamento positivo e una realtà positiva.

Le affermazioni richiedono concentrazione e impegno. Dire qualcosa tre volte e aspettarsi una nuova vita non creerà risultati. Tuttavia, c’è un potere scientifico reale, vero, potente e provato nell’uso del pensiero positivo persistente per cambiare la realtà. La fisica quantistica ci mostra che ci sono una serie di possibili risultati; sei tu quello che ha il potere di scegliere.

Leave a Comment

Your email address will not be published.